gdpr

Cosa fare per installare un impianto di telecamere in azienda a norma di legge

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Prima di procedere all’installazione e al uso di telecamere in aziendale bisogna procedere alla richiesta presso gli uffici dell’ispettorato del lavoro provinciale di competenza e procedere compilando l’istanza in ogni sua parte e allegare una relazione tecnica che descriva l’impianto di videosorveglianza i prodotti da installare devono essere conformi alle direttive del GDPR imposti dall’unione Europea.

Quindi come procedere:

  • Trovare la giusta posizione per l’installazione del dispositivo di registrazione dell’impianto di videosorveglianza che conserva le immagini registrate.
  • Nominare e formare il responsabile addetto alla videosorveglianza
  • Creare una relazione che riporti la quantità, il modello e la posizione delle telecamere che dovranno essere installate
  • Compilare l’istanza per l’autorizzazione all’installazione di impianti audiovisivi
  • Informare i lavoratori fornendo l’informativa sulla privacy
  • Affiggere i cartelli ben visibile e compilati dell’informativa sulla privacy

L’impianto videosorveglianza dovrà essere installato nel rispetto delle normative a protezione del lavoratore ,quindi non è possibile installare telecamere sul posto di lavoro di un dipendente o meglio ancora installare telecamere nascoste.

Se ti trovi nella provincia di reggio calabria o vibo valentia e vuoi maggiori informazioni su come ottenere facilmente l’autorizzazione puoi cliccando qui e compilando il modulo che comparirà saremo noi a fare tutte le pratiche necessarie per te

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
Scarica il nostro ebook Gratuito

Compila il form e Scarica il nostro ebook Gratuito per capire la differenza tra un sistema di videosorveglianza IP Vs Analogico.